Utente: Anonymous

Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure. ...

Art. 21 Costituzione della Repubblica Italiana

I ponti di Roma sul Tevere

Fotografare Roma

Unire la passione della fotografia con la riscoperta storica della mia città:Roma.
Itinerari fotografici e pillole di storia in giro per Roma.
Visita il miosito ...

Guida DRUPAL

Più che una guida completa, riporto in queste pagine alcuni appunti su ciò che ho potuto capire leggendo la Guida in linea in drupal.org e lavorando a questo e ad altri siti.

Non nascondo che quando ho iniziato a lavorare con Drupal, ho avuto forti perplessità e difficoltà a comprendere questo CMS. Ne esistevano altri più intuitivi, meno tecnici. Però ne sentivo parlare molto bene e quindi sono andato avanti.

L'approccio iniziale a Drupal è quello di provare gli svariati temi disponibili, attivare modulli, leggere la documentazione ufficiale inglese (per me molto dispersiva) e quel poco che si trova in rete, in italiano, in siti e forum. Inizialmente ho girato dentro al codice cercando di capire come funzionasse, cercando di modificare i temi, arrabbiandomi quando le cose non funzionavano. Ma alla fine mi rendevo sempre conto di non sapere ancora bene dove mettere le mani. Mano a mano che capivo come risolvere qualcosa , me l' appuntavo e alla fine è nata la sezione Come fare per.

Dopo lungo girovagare per il codice , alla fine mi si sono schiarite un po' le idee, quando mi sono chiesto: Ma cosa fa Drupal quando parte? Logico, legge il file index.php. Allora ho cominciato a seguire il codice dall'inizio e finalmente mi si sono schiarite le idee (credo). Ho cominciato a capire cosa veramente è un nodo e come è salvato, cosa sono i file templete e quando sono utilizzati, cosa è un tema etc.

Ecco perchè in questi miei appunti ho messo tra i primi argomenti proprio l' Avvio di Drupal, cercando di spiegare, e mentre scrivevo di fermare le idee, cosa succede da quando viene letto il file index.php a quando termina la presentazione della home page. Ho cercato di approfondire l'argomento in modo tale da poter controllare la situazione e capire meglio gli argomenti successivi. Ci sono ancora delle lacune, ma credo sia un buon punto di partenza per avvicinarsi a Drupal.

Ovviamente per approfondire gli argomenti trattati è d'obbligo la guida ufficiale di drupal.org, e i forum di drupalitalia.org e di drupal.it

Però , andate anche, in questo sito, alla pagina Drupal e al paragrafo "Ma si parla di Drupal anche in ..." dove riporto alcuni link verso siti che ritengo veramente ben fatti e da cui è possibile "attingere sapere" e imparare molte cose su Drupal. Buona lettura

Come ho smesso di fumare

Questa pagina l'ho scritta quasi tre anni fa quando smisi di fumare.

10 Gennaio 2008 Anzitutto, a scanso di equivoci, voglio dire che questa pagina non è una pagina pubblicitaria ne conosco i signori di cui andrò a parlare. Ho voluto scrivere queste righe come semplice testimonianza al metodo che propongono e per cercare di divulgare il libro di Allen Carr che a me ha consentito di smettere di fumare. Io sono passato dalla sera alla mattina dal fumare 35/40 sigarette al giorno a zero. Sono passati quattro mesi da quel 10 settembre 2007. Qualcuno potrà obiettare che sono pochi. Certo si può ricadere nella disgrazia e nella schiavitù in ogni momento. Però in questo periodo ho passato momenti difficili e di tensione per diverse situazioni che, in altri tempi, mi avrebbero portato a fumare una sigaretta dietro l'altra nella illusione di trovare la calma che desideravo. Invece, evidentemente ero talmente convinto ormai che fumare non serve a niente che ne sono uscito da quei momenti senza il falso aiuto della sigaretta. Questo mi fa pensare che ormai ce la farò ad uscire da questa schiavitù, schiavitù in cui vi ero caduto circa 35 anni fa.

No smoking be happy

Se capitate da queste parti, andate a visitare il sito nosmokingbehappy.it della "Fondazione Umberto Veronesi". Trovo che sia ben fatto, non accademico , piacevole nonostante l'argomento tratti di una bella piaga sociale. Pubblicizzatelo, fatelo conoscere ai vostri figli e , se fumate, è comunque un momento di riflessione in più anche per voi.