Utente: Anonymous

Come ho smesso di fumare

Questa pagina l'ho scritta quasi tre anni fa quando smisi di fumare.

10 Gennaio 2008 Anzitutto, a scanso di equivoci, voglio dire che questa pagina non è una pagina pubblicitaria ne conosco i signori di cui andrò a parlare. Ho voluto scrivere queste righe come semplice testimonianza al metodo che propongono e per cercare di divulgare il libro di Allen Carr che a me ha consentito di smettere di fumare. Io sono passato dalla sera alla mattina dal fumare 35/40 sigarette al giorno a zero. Sono passati quattro mesi da quel 10 settembre 2007. Qualcuno potrà obiettare che sono pochi. Certo si può ricadere nella disgrazia e nella schiavitù in ogni momento. Però in questo periodo ho passato momenti difficili e di tensione per diverse situazioni che, in altri tempi, mi avrebbero portato a fumare una sigaretta dietro l'altra nella illusione di trovare la calma che desideravo. Invece, evidentemente ero talmente convinto ormai che fumare non serve a niente che ne sono uscito da quei momenti senza il falso aiuto della sigaretta. Questo mi fa pensare che ormai ce la farò ad uscire da questa schiavitù, schiavitù in cui vi ero caduto circa 35 anni fa.

Allora vediamo com'è andata. Un sabato mattina , vado come sempre con mia moglie a fare la spesa al supermercato. Alla cassa, nell'espositore dei libri, vedo un libro che attira la mia attenzione: E' facile smettere di fumare se sai come farlo. Prezzo 10 euro. Qui devo subito ringraziare l'editore Easyway per il prezzo di copertina. Fosse stato anche di 20 euro non lo avrei preso, perchè in quel momento la prima cosa che si pensa è: un'altra fesseria, soldi buttati. Quindi 10 euro magari si è disposti a buttarli 20 no e il libro sarebbe rimasto li. Comunque leggo qualche pagina, mi sembra interessante, lo prendo. Il pomeriggio leggo il libro, tutto di un fiato. Mentre lo leggo mi fumo le mie brave sigarette al ritmo di circa una ogni mezz'ora. Però mano a mano che vado avanti la voglia di fumare diminuisce. Alle 18 di sera del 10 settembre 2007 mi sono fumato quella che sperò sia stata la mia ultima sigaretta della mia vita. Avevo finito il libro e avevo la sensazione di essere uscito dalla schiavitù del fumo. La prova del nove sarebbe stata la mattina successiva. Era mia abitudine, quando fumavo, di svegliarmi, prendere un caffè e subito fumare la mia sigaretta. Era la sigaretta migliore della giornata. Quante volte avevo provato a non fumare quella sigaretta. Ma non riuscivo, giravo per casa come una bestia ferita e alla fine ... l'accendevo. Tempo massimo una due ore e... crollavo.

Quella mattina non mi sono sentito una bestia ferita, ne mi sono sentito nervoso, anzi tutt'altro. Ero tranquillo, felice di non fumare quella maledetta sigaretta. Mi sono lavato e vestito con tutta tranquillità e sono andato in ufficio. Da quel giorno sono passati quattro mesi e non ho più acceso una sigaretta e nemmeno dato una che sia una boccata da qualche amico fumatore. Il libro mi ha convinto. Si può vivere senza fumare e fumare non serve a niente! Una cosa voglio dire a chi vorrà provarci. Non soffrirai, non dovrai fare enormi sforzi di volontà, ti riuscirà tutto naturale vedrai! Un minimo di attenzione dovrai mettercela, la voglia di fumare tornerà di tanto in tanto , ma non avrai assurde crisi di astinenza e controllerai tutto con molta facilità. Magari l'unica controindicazione e di accettare di aumentare un po' di peso. Qualche cioccolatino in più lo mangerai sicuramente, va bene ci sarà tempo per ritornare in forma. Vorrà dire che uscirai dal tunnel della droga un po' ingrassato. Non ci metteresti la firma subito? Ora io non voglio dire che il libro che consiglio abbia del miracoloso. E' chiaro che alla base ci vuole il desiderio e la voglia di smettere di fumare. Io avevo provato:
  • Terapia di gruppo - fallito
  • Riduzione del numero di sigarette - fallito
  • Terapia medica personale - fallito
  • Interruzione forzata della serie: da domani smetto! - fallito
    Stavo per provare una di queste terapie:
  • Orecchino magnetico
  • Cerotti o pillole a base di nicotina
  • Ago puntura
Fortunatamente quel giorno al supermercato ho trovato il libro di Allen Carr. (n.d. non l'ho più trovato in giro, forse era proprio destino). Non voglio aggiungere altro sul libro e sul metodo proposto. Non ti aspettare chissà cosa, metodi miracolosi o altro. Devi solo leggerlo con serietà e convinzione. Leggilo come se stessi ascoltando un amico che vuole aiutarti a convincerti che puoi vivere senza fumare e fumare non ti serve a niente. Quindi concludendo. Se ti compri e leggi il libro cosa perdi? Al massimo perdi 10 euro. Quanti ne spendi in sigarette al giorno? Cosa ci guadagni? Io ho smesso di fumare e ho guadagnato in salute, fiato e circa 800 euro in quattro mesi. Non male vero?

Provaci anche tu: E' facile smettere di fumare se sai come farlo! P.S. Se sei un medico che legge queste pagine, consiglia il libro ai tuoi pazienti fumatori, non consigliare solo terapie a base di nicotina o altro.

Ciao Ragazzi ieri alle ore

Ciao Ragazzi

ieri alle ore 22.10 ho fumato la mia ultima sigaretta!
Ho superato la prova + importante per me: quella di stamattina appena sveglia!!
Mi sento felice, mi va di dirlo a tutti con il sorriso sulle labbra...!!
Ogni tento lo sento il piccolo mostro, ma lo lascio perdere fiera di ciò che sto facendo.
E' solo che ho qualche piccola vertigine. Sarà normale?!?!
Ragazzi so che ce la farò e farò invidia a tutti coloro che credono che non ne potranno mai uscire.

Un saluto a tutti

E sono cinque mesi!

E sono cinque mesi! Permettetemi di farmi i complimenti.
Ieri 10 Febbraio 2008 sono stati esattamente cinque mesi che non fumo più.
Dunque vediamo i vantaggi:
1. Tosse praticamente sparita, ma questo fin dai primi mesi.
2. Fiato. Ottimo ieri ho camminato a passo veloce per circa un'ora e mezza senza quasi mai fermarmi. Cinque mesi fa dopo 100 mt mi fermavo con il fiatone!
3. Portafoglio. Beh visto che fumavo quasi 40 sigarette al giorno erano più di 200 euro/mese. Quindi ho risparmiato 1.000 euro esentasse in questi mesi.
4. Soddisfazioni personali. Molti si sono congratulati con me e tanti fumatori mi chiedono come ho fatto. Bene anche questi riconoscimenti sono piccole soddisfazioni.
Tra coloro che si sono congratulati con me ci sono anche i miei due figli, che ogni tanto continuano a chiedermi quasi increduli .... ma quanto è che hai smesso? Ma proprio non hai più fumato? E questo, lasciatemelo dire, è proprio una grande soddisfazione.
6. I commenti di tanti di Voi che, non so come, sono capitati in questo sito e hanno lasciato un loro segno. Continuate a farlo , continuiamo ad aiutarci, non bisogna abbassare la guardia. Aiutiamo nel nostro piccolo chi sta cercando di smetterla con questo maledetto fumo!

Dunque vediamo gli svantaggi:
1. Mi sono un po' ingrassato, pazienza ora sto facendo un po' di dieta.

Un saluto a tutti quelli che sono passati da queste parti.
Resistete ancora?
Forza che c'è la facciamo, Non molliamo!
Ciao Enzo

........... Mercoledì 6/2

........... Mercoledì 6/2 10:30...... ora! Circa 58 h.

Il piccolo mostro è veramente "bastard inside" chiede aiuto al grande mostro nei momenti topici della giornata ed io l'affogo sorseggiando una bottiglietta d'acqua. ;-)

Vado avanti ironizzando sopra le crisi di astinenza ma sono contento perchè comunque ho deciso di liberarmi definitivamente (fumavo circa 15 sigaretti + 1 sigaro al giorno).

A presto

P.S. Francesca come va?

Ciao Enzo sono quel Gigi

Ciao Enzo sono quel Gigi della capa che gli ha regalato il libro.. ricordi?
Ok ti scrivo perchè oggi è giusto un mese che non fumo.
Salute in netto miglioramento...
Portafoglio con ben 167.50 euro in più (e più di un aumento contrattuale del P.I. che non ci rinnovano .....)
unico neo è che ne devo parlare con tutti.. sai ho smesso di fumare ecc.
non devo abbassare la guardia ma sento che ce la farò anzi ce l'ho già fatta
e in bocca al lupo a tutti
Ciao Enzo e grazie dell'ospitalità
Gigi

Grande Gigi!!!. Credo che il

Grande Gigi!!!. Credo che il peggio sia passato, tra un po' comincerai a contare i mesi da quando hai smesso e non più le settimana vedrai... Allora ci rivediamo il 7 Marzo?
Il prossimo 10 febbraio io faccio cinque mesi ... non sai che gioia !!! Comincio veramente a sentirmi un'altro. Ohi Gigi torna mi raccomando e resisti, ormai sei un NON-FUMATORE!!!
CIAO

Grande Enzo! E' bellissima

Grande Enzo! E' bellissima l'idea di questo "blog" di supporto alla comunità di chi si vuole liberare o si è liberato dalla nicotino dipendenza.
La mia esperienza:
Agosto 2007, incontro un conoscente che mi racconta di avere smesso dopo aver letto il "libro"... A settembre scopro di averle il "libro" a casa poichè l'hanno regalato a mia moglie in ufficio la primavera scorsa! Continua a rimanere intonso.
Dicembre 2007, il "conoscente" non ha ripreso a fumare ed è FELICISSIMO!!!
Gennaio 2008, OK con mia moglie ci diciamo che provare non nuoce, 20/1 lo comincio a leggere, ...pausa..., riprendo ieri arrivo al capitolo "L'ultima Sigaretta", panico ricomincio a leggere da capo!
Sento che finito il libro smetterò di fumare e ne ho "paura", MA VOGLIO ESSERE LIBERO!!!!

Vi tengo aggiornati.

Grazie Riccardo. Dato che

Grazie Riccardo. Dato che siete in due a voler smettere di fumare vi darete forza a vicenda. L'unione fa la forza si dice e allora .... via verso la LIBERTA'!!!!
In bocca al lupo, io sono qui insieme a tutti quelli che stanno piano piano scrivendo e che hanno deciso come me, come voi di essere finalmente liberi!
Non aver paura Riccardo. Vedrai che è veramente facile smettere di fumare!

ciao a tutti, sono ancora

ciao a tutti, sono ancora una stupida fumatrice, è da 7 anni che fumo (da 2 anni quasi un pacchetto al giorno) e ho deciso che anch'io voglio diventare una NON FUMATRICE.
Sono alle prime pagine del libro.. vi racconterò come è andata..

sono tre giorni che non

sono tre giorni che non fumo. Ma ho apura di non farcela! Aiuto!!!!

Tranquillo! caro amico.

Tranquillo! caro amico. Leggi con calma tutti i commenti delle persone che hanno scritto qui e vedrai che ce la farai anche tu......

Io ho smesso una settimana

Io ho smesso una settimana fa mi sono sentito saturo e ho buttato via metà pacchetto, sto soffrendo come un cane, non sto leggendo nessun libro, ma oramai è diventata una sfida con me stesso.

Appena mi passerà un po' di tristezza da crisi d'astinenza lo prenderò e lo leggerò,ma prima devo battere la mia assoluta convinzione che fumare sia meglio, cavolo non comanda la sigaretta, comando io.........

Fumavo da 15 anni

Hai scelto la strada più

Hai scelto la strada più difficile, ma si vede che sei un tipo tosto e ci riuscirai.
La tristezza fattela passare pensando che stai per uscire da una schiavitù, stai diventando un uomo libero. Credimi non sono stronzate.
Ma mi spieghi però perchè sei convinto che "...fumare sia meglio..."
RICORDA E SCOLPISCITELO NELLA MENTE: FUMARE NON SERVE A NIENTE , E NON E' NECESSARIO AL TUO CORPO.
Ti hanno fregato per tanti anni convincendoti del contrario, ma non è così!!!
Io fumavo quasi 40 sigarette al giorno e non credevo possibile che si potesse stare più di mezz'ora senza ficcarsi un tubo in bocca da cui usciva fumo!!! Invece sono quattro mesi che non fumo, e sono ancora vivo, lavoro, mangio ... e tanto altro.
Ciao, forza Emanuel

Ho spento la mia ultima

Ho spento la mia ultima sigaretta due giorni fa...sono felice della scelta che ho fatto, ma ho anche una paura incredibile!!! Non ho intenzione di ricascarci...ma è normale sentirsi così? Sto lottando da due giorni con il mio piccolo mostro...non è facile come speravo! Anche voi avete avuto questi problemi?

Ciao Bea, ti posso dare un

Ciao Bea, ti posso dare un consiglio che ho sperimentato nei primi giorni senza sigarette.
Quando ti viene voglia di fumare, bevi dell'acqua naturale a piccoli sorsi, personalmente giro sempre con la bottiglietta e oltre che aiutarti a non prendere peso, ti aiuta a buttare fuori le schifezze in quanto diuretica. Prima espelli e prima sarai ancora più libera.
TIENI DURO.
Ciao Davide

Di cosa hai paura? Di

Di cosa hai paura? Di sentirti meglio e darti della stupida per tutti glia anni che hai fumato?
Io avevo provato a smettere altre volte e il solo pensiero mi metteva paura , paura di privarmi del piacere del fumo. Per fortuna il libro mi ha convinto che fumare non è un piacere, e il piacere che provavo era dovuto solo al fatto di riempire il mio corpo di una nuova dose di veleno , assimilata quella precedente. Effetto droga! Ricorda , chi fuma è un tossicodipendente.
Ma la sigaretta , il fumo non da alcun piacere. E' solamente una droga e come tale deve essere immessa nell'organismo ad intervalli regolari e sempre più brevi.

Bea, resisti. Pensa a quanto stai guadagnado in salute, soldi, autostima, libertà. Potrai avvicinarti agli altri senza che sentano il tuo sgradevole odere di fumo. Non dovrai più correre a comprare le sigarette o controllare se ne hai a sufficienza per la giornata o serata. Potrai passeggiare , correre (ed altro) senza sentire il fiato venire meno.
I primi giorni possono essere un po' più difficili,si sa.
Ma più sarai convinta che il fumo è una ENORME FREGATURA contro te stessa, più sarai convinta CHE FUMARE NON SERVE A NIENTE, e TU sai che è vero, meno soffrirai.
Tieni duro,Bea, non mollare ... ci riuscirai a smettere, e torna a scrivere se ti può aiutare.

Sono quasi un ex fumatore,

Sono quasi un ex fumatore, per ora felice... 9 giorni che non fumo... Grazie Allen... Ce la possiamo fare... TUTTI!!!!! BANZAIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!

Ciao Paolo, EX-fumatore?

Ciao Paolo, EX-fumatore? Parla di NON-FUMATORE invece.
Tutti gli “EX” hanno perso qualcosa, e a smettere di fumare non si perde e non si rinuncia assolutamente a nulla, anzi ci si guadagna moltissimo.
Ciao e ripassa se ti va ..

Ho sentito del libro

Ho sentito del libro mediante una trasmissione radiofonica, alla prima occasione ho investito i miei 10 euro.
Avevo provato di tutto ed ero riuscito mediante l'elettrostimolazione a smettere per circa un'anno e mezzo, ma alla prima difficoltà lavorativa ero corso in tabaccheria.
Sabato 12 Gennaio 2008 ore 21,00 ho spento l'ultima sigaretta dopo aver letto il libro di Allen. A differenza di altre letture il libro è stato molto gradevole al punto di non voler mai cessarne la lettura.
Ad oggi dopo soli 2 giorni e mezzo mi sento molto bene, ma la vera diferenza tra il precedente metodo ed il libro di Allen è che OGGI HO DELLE MOTIVAZIONI CHE MI SONO STATE SPIEGATE DA UN'AMICO (ALLEN), SO PERCHE' DEVO SMETTERE E SOPRATTUTTO COME SMETTERE MENTRE PRIMA PROBABILMENTE AVEVO SOLO SBORSATO 300 EURO PER UN PO' DI CORRENTE ELETTRICA.
Sto bene, non ho grandi crisi di astinenza e continuo a ripetermi : SONO UN NON FUMATORE E SONO FELICE.
Grazie Allen

Ciao a tutti fumatori e non,

Ciao a tutti fumatori e non, sto leggendo il libro di Allen ancora non ho smesso di drogarmi ma sono ultraconvinto che appena finito il libro e fumato l'ultima sigaretta non fumerò mai più.
Qualcuno potrebbe dirmi che sono un' illuso, ma mentalmente mi sento già un non -fumatore e provo un eccitazione entusiastica al pensiero che inizierà per me una nuova vita senza quello schifo di sigarette.
Grazie ad Allen e grazie a voi tutti !

Buonasera a tutti, anche io

Buonasera a tutti,
anche io voglio testimoniare la mia esperienza e ringraziare il libro!!
E' dalle ore 00.01 del 01/01/08 che ho smesso di fumare e sono ancora più motivato visto che a febbraio del 2005 avevo già tentato di smettere ma poi ,dopo 6 mesi , pensando di riuscire a comandare il "grande mostro" mi sono illuso di poter fumare solo nelle "grandi occasioni" e ci sono ricascato fino a 10 giorni fa quando in maniera definitiva ho concluso con le sigarette per sentirmi FINALMENTE un ex-fumatore!

CONSIGLIO:
MAI MOLLARE E SE CI SENTIAMO IN DIFFICOLTA' RILEGGERE QUALCHE CAPITOLO DEL BUON LIBRO.

Ciao

Ciao a tutti, ho finito il

Ciao a tutti, ho finito il libro alle 22.30 del 07/01/2008 sono le 13.05 del 09/01/2008 non ho più fumato, ho buttatto le sigarette che avevo ancora, crisi di astinennza del piccolo mostro gestibilissime.... sperem
Auguri a tutti e un grazie al mio capo (è una capa) è lei che per Natale mi ha regalato il libro Grazie col cuore
GIgi 44 anni

Ciao a tutti ,e' un piacere

Ciao a tutti ,e' un piacere leggere quante persone abbiano smesso di fumare e anche io come voi ho spento la mia ultima sigaretta dopo 28 anni!!!!!!e piu' precisamente il 7gennaio 2008 alle 22,30 proprio come Gigi.
Non finiro mai di ringraziare Allen Carr
Com'e' bello essere LIBERA! un bacio a tutti

Ciao Gigi, certo se te lo ha

Ciao Gigi, certo se te lo ha regalato la tua capa ..... chissà .... se tra un po' non puzzerai più di fumo ..... mah! .... sarà un caso? .....
E vai Gigi , non ti senti già più libero!?!?!?! :-)

Ciao Enzo ti racconto la mia

Ciao Enzo ti racconto la mia esperienza.
io ho esattamente letto il libro un anno fa, ero un fumatore medio (15/20 sigarette al giorno da più di 10 anni). Ho letto il libro e senza difficoltà estrema i primi di gennaio ho spento l'ultima sigaretta. Ho ucciso il piccolo mostro, ho raggiunto la serenità di un non fumatore, ho avuto anche la soddisfazione di far smettere con lo stesso metodo delle persone a me care. Quest estate ho però violato una delle regole fondamentali ho riaccesso una sigaretta durante un viaggio.. i giorni dopo non ho più fumato e mi sono convinto che ormai avevo il controllo.. e invece stavo ricadendo nel tunnel.. ho rifumato per quelle che stavo definendo "grandi occasioni" ..questo perchè il grande mostro che sta nella nostra testa è ancora più difficile da uccidere! ho riletto alcuni capitoli sul quanto un fumatore occasionale sia ancora più patetico..ora sono nuovamente un ex fumatore.. insomma il mio consiglio è quello di non abbassare mai la guardia..MAI!! , non dimentichiamoci MAI quanto ci ha insegnato ALAN e quanto sia potente e devastante questa dipendenza. Ciao a tutti Simone

Grazie Simone per il tuo

Grazie Simone per il tuo commento.
Quello che hai detto è sacrosanto e dobbiamo ricordarcelo sempre.
Io mi ripeto sempre "Enzo sei stato un fumatore ... se ne accendi una ricomincerai anche tra dieci anni!!"
Per farmi passare la fantasia mi sono fatto un calcolo.
Se ricomincio a fumare 40 sigarette al giorno per i prossimi 20 anni fa circa 50.000euro.
Questo sarebbe il costo della prossima sigaretta ... se l'accenderò. Ne vale la pena per avvelenarsi?
Ciao e mi raccomando ... in guardia

Io ho comprato il libro due

Io ho comprato il libro due giorni fa e sto iniziando a leggerlo...ho appena fumato l'ultima sigaretta del mio pacchetto e voglio riuscire a non comprarle...mamma mia..è dura però

Continua a leggere il libro

Continua a leggere il libro senza smettere di fumare.
Io ne ho letto la metà ad agosto e ho smesso di fumare fino a dicembre. Stavo da Dio ma, da fesso che sono ho ripreso a fumare e a leggere il libro. La sigaretta fà schifo ma stò resistendo sino a finire il libro per non riprendere mai più, come tanti miei amici.
Che dio ce la mandi buona

Mommi, benvenuto nel mondo

Mommi, benvenuto nel mondo dei non fumatori.
Continua a scrivere altri commenti se ti possono aiutare.
Vedrai che anche per te tutto andrà bene. Devi solo crederci e convincerti che fumare non serve a niente! Serve solo alle tasche degli altri!!!
Ciao

Non sono una fumatrice,

Non sono una fumatrice, però il mio compagno ha smesso da pochi mesi di farlo e so quanta fatica gli sia costata questa decisione!
La strada della disintossicazione è lunga e faticosa, ma ne vale la pena.....
Perciò io mi sento di dire a tutti voi:" Tenete duro, andate avanti dritti all'obiettivo senza scoraggiarvi o voltarvi indietro!"
Anche perchè, nelle vita, bisogna sempre lottare e non mollare per raggiungere ciò che si desidera veramente....
IN BOCCA AL LUPO A TUTTI!!!!

Grazie Violetta. Però mi

Grazie Violetta. Però mi sento di dire a tutti quelli che vogliono smettere di avvelenarsi che se saranno convinti che fumare (avvelenarsi) non serve assolutamente a nulla, la strada non sarà poi così tanto lunga e faticosa , ma più breve di quanto si possa credere !!
RICORDIAMOCI SEMPRE:Non stiamo rinunciando a niente, anzi, stiamo guadagnando in salute e libertà.
Ciao e in bocca al lupo al tuo compagno.